Incontro con il pronipote di Sharrokh Mishkin Khalam

Beppe Robiati ha incontrato al teatro del Conservatorio di Milano  Sharrokh Meshkin Khalam pronipote del famoso calligrafo apostolo di Baha’u’llah-

Il Pronipote e’ un ballerino dell’arte classica persiana di fama internazionale-  Beppe lo ha incontrato nel suo camerino dicendo alla guardia che era un ammiratore del bisnonno del ballerino-

Sharrok e’ rimasto molto sorpreso che un italiano conosceva l’arte del suo bisnonno ma ha capito subito che Beppe era baha’i ed e’ stato molto gioioso dell’incontro-

Il bisnonno Meshkin Khalam era un apostolo di Baha’u’llah che nel trasferimento di Baha’u’llah ad Akka fu privato della compagnia di Baha’u’llah  perchè le autorità governative dell’Impero ottomano lo imprigionarono invece a Famagosta a Cipro dove visse per svariati anni finche con la liberazione da parte degli inglesi dei prigionieri di pensiero ebbe poi la possibilita di ricongiungersi a Baha’u’llah nella piu grande prigione-

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *