Riiniziati i seminari alla Facoltà di Economia di Bari

Il 3/11 l’amico Beppe Robiati per conto dell’EBBF ha iniziato i seminari alla Facolta’ di Economia di Bari per l’anno accademico 2010/11 in un’aula gremitissima di studenti (circa 220)
Il tema trattato e’stato:”Economia per un Nuovo Ordine Mondiale”
Introducendo,come al solito,la figura di Baha’u’llah,personaggio storico vissuto nell’800,l’antesignano delle teorie che andra’ ad esporre,l’oratore affronta subito il tema delle risorse.
La sua mancanza o la sua cattiva distribuzione provoca nella societa’ delle turbolenze..
Queste turbolenze,oggi,si manifestano essenzialmente in questi ambiti:
1)Ambiente.2)Lavoro.3)Sanita’.4)Donne.5)Economia mondiale.
E’ evidente che dopo essere passati durante i secoli trascorsi dalla condizione sociale di individuo a quella di famiglia,tribu’,villaggio,citta’,impero,nazione,stiamo assistendo,nel mondo,al processo di superamento della condizione di nazione,con la formazione, ad esempio, degli Stati Uniti d’America,dell’Unione Europea,ecc.per avviarci verso l’unita’ mondiale e l’affermazione del principio della cittadinanza mondiale.
La risorsa di questo processo è e sara’”la conoscenza”.
Ma di questo si parlera nei seminari successivi.
L’esposizione di Robiati termina con un caldo applauso da parte degli studenti.
Subito un capannello di giovani attornia l’oratore complimentandosi con lui e formulando domande.
Bella e’ stata la sensazione che ho provato nel constatare che la visione che offriamo ai giovani nelle universita’ e’ proprio quella di cui gli studenti e non solo essi hanno bisogno
per uscire dai modelli tradizionali di nazione,cultura,razza,religione,economia,ecc.ed entrare nella concezione che il mondo e’ un solo paese e l’umanita’ i suoi cittadini.
Un caro saluto
Mario

6 thoughts on “Riiniziati i seminari alla Facoltà di Economia di Bari

  1. Claudio Post author

    Salve professor Robiati! Sono Katia Pugliese, una studentessa della facoltà di economia dell’ Università di Bari. Innanzitutto complimenti per il suo seminario! Mi ha lasciato davvero dei messaggi forti e anche delle vere e proprie lezioni di vita che sono sicura mi saranno indispensabili nel futuro lavorativo ma anche personale.. A tal proposito sarei interessata ad approfondire i suoi insegnamenti nel convegno di cui ci ha parlato a Fiuggi; se potesse inviarmi qualche informazione in più al riguardo ed eventualmente il modulo di iscrizione. Per me sarebbe la prima esperienza per cui non sono molto informata. Grazie mille. Spero di rincontrarla!
    Cordiali saluti.
    Caterina Pugliese

  2. Claudio Post author

    Carissimi
    questo e un messaggio per coloro che seguono le attività EBBF che si svolgono all’Università di Bari – Facoltà di economia:
    Come già la settimana scorsa Mario Morano ha scritto un breve report dell’inizio del corso intitolato “ Etica ed Economia : verso un nuovo ordine Mondiale “ , avete letto che il corso è partito anche quest’anno ( è il 15 anno ormai ) con grande affluenza di studenti e studentesse- E’ impressionante vedere l’aula stracolma e anche alla seconda lezione erano oltre 200 gli studenti presenti-
    Certamente lezione dopo lezione i ragazzi e le ragazze entrano in questa visione donataci da Baha’u’llah, che viene nominato con le sue generose citazioni , ma ieri è veramente successa una cosa straordinaria- Al termine della lezione, oltre gli applausi e i commenti molto forti e pieni di adrenalina degli studenti che si avvicinavano alla cattedra per manifestare i loro pensieri, un gruppo di ragazzi mentre mi davano la mano mi consegnavano una lettera pregandomi di leggerla durante il mio viaggio di ritorno in aereo .
    E’ una lettera aperta di un gruppo di studenti e ve la trascrivo perché dimostra come la visione di Baha’u’llah penetra talmente forte nelle anime di questi giovani che ci lascia senza parole per quanto interesse ci sia nelle nuove generazioni al messaggio che i baha’i portano:

    “ Egregio Ingegnere,
    affascinati dalle sue lezioni abbiamo deciso di scriverle per condividere i nostri pensieri- Sentendo le sue lezioni noi ci sentiamo onorati di rispecchiarci nelle sue parole che “ i giovani possono smuovere il futuro” e nel riconoscerci “ cittadini di un unico mondo “ . Secondo noi l’unica arma possibile è l’unione e la collaborazione e vediamo in quello che lei dice una possibile guida nel nostro sviluppo che ci possa portare ad avere mezzi e nozioni che ci permettano di utilizzare nel migliore dei modi e con il massimo dell’efficacia la forza di volontà che accomuna la maggior parte delle persone che si augurano di vivere un futuro migliore dei propri genitori, che si propongono di dare una svolta al proprio albero genealogico, perché crediamo che al contrario di qualche anno fa , questa sia la prima generazione in cui i figli stanno peggio dei propri genitori e noi abbiamo voglia di far si che non sia più così! Le nostre ambizioni e i nostri desideri pensiamo sembrino chiari e vorremmo qualche ulteriore indirizzo per crescere ed evolvere-
    Sappiamo che è difficile affrontare questa tematica in un momento di crisi di tutto , ma noi abbiamo qualcosa in più dell’attuale generazione che si lascia affascinare dal consumismo e che perde d’occhio i reali valori della vita.
    Caro Ingegnere pensiamo che insieme alle sue idee sia possibile realizzare un progetto che ci permetta di entrare in una realtà che in futuro possa essere la nostra realtà. Quindi associandosi al suo discorso in aula siamo convinti come lei che “ non moriremo nel posto in cui siamo nati, non lavoreremo nel posto in cui ci siamo laureati e non ci sposeremo con la vicina di casa perché la terra è un solo paese e l’umanità i suoi cittadini “
    Saremo onorati di ricevere nuove indicazioni per far si che i nostri sogni e le nostre ambizioni si realizzino e per far si che la nostra volontà si trasformi in qualcosa di concreto che ci permetta di vivere la nostra vita nella maniera giusta e che magari un giorno ci dia la possibilità di andare a tenere lezioni universitarie per portare la visione che lei ci sta portando.
    Grazie per il tempo che ci dedica
    Cordiali saluti
    Nomi e cognomi
    di un gruppo di studenti della facoltà di economia dell’università di Bari

  3. Claudio Post author

    Giacomo Yin Yang Dilorenzo November 23 at 2:33pm
    La ringrazio. Si si il corso è davero interessante, non avrei mai pensato di partecipare ad un corso dove ai valori etici fosse attribuito questo valore, pensavo che trovare persone che lavorano nel campo dell’economia e dessero un gran valore all’etica fosse un utopia. La ringrazio e la stimo perchè è un esempio da seguire. La saluto, spero di rivederla presto.

  4. Claudio Post author

    Francesca Babbo November 25 at 4:50pm
    E’ stato molto interessante, e finalmente, credo di parlare a nome quasi di tutti gli studenti, abbiamo assistito a lezioni vere e sicuramente più coinvolgenti.

  5. Claudio Post author

    Angela Cosmai November 26 at 7:23pm
    buongiorno professore…
    sono una ragazza studentessa alla facoltà di economia. Ho seguito il suo corso, prima di tutto complimenti e un semplice grazie. Ci ha parlato del convengo del 24 febbraio a Fiuggi vorrei esserci, a tal proposito le chiedo ulteriori informazioni a riguardo (anche il programma). Attendo sue risposte.
    Grazie e arrivederci

  6. Claudio Post author

    buona sera prof Robiati,oggi lei all’ università di bari, ci ha detto ke è l’ ultima lezione e ne sono molto dispiaciuta,vorrei ascoltarla ancora mi trasmette positività e amore x la vita,la prego faccia di tutto x continuare a venire da noi..Io sono E……. la signora a cui ha detto: lei non si è persa una lezione..ma se avessi tanto da fare farei di tutto x ascoltarla..forse sono ripetitiva ma lei è SPECIALE , non importa cm lei ci isegna, è l’ uomo ke fa la differenza col suo essere x le sue gemme di inestimabile valore…peccato lei sia una persona troppo impegnata..ma vorrei tanto si mettesse in contatto con me..immagini sono una frana al pc ma pur di cumunicare con lei sto imparando…ma voglio imparare ad essere cm lei x trasmettere a chi ne ha bisogno perle di saggezza…voglia di vivere e di amare gli altri e cm lei mi trasmette…nel mio piccolo cerco di dare tutta me stessa…ma devo crescere crescere diventare donna capace di aiutare a cambiare questo mondo..e le chiedo aiuto…mi risponda se le va……e mi invii l’ occorrente x il convegno di febbraio…farò di tutto x riuscire a venire…anche lavorare in extra x accumulare la somma ma HO BISOGNO DI LEI…buona notte e mi risponda…E.B. studente di marketing di Bari..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *